Linda Dal Prà

Prosegue il nostro viaggio all’interno della rosa della Virtus Padova. Oggi a prendere la parola è Linda Dal Prà (nella foto), portiere classe 1995, che traccia così il suo personale bilancio sull’annata biancazzurra.
«Come hanno detto anche le mie compagne, la nostra rosa era davvero super competitiva. Abbiamo dimostrato in numerose occasioni cosa possiamo e sappiamo fare: purtroppo abbiamo perso per strada alcuni punti davvero stupidi per mancanza di concentrazione. Siamo diventate un gruppo splendido, aspetto che per una squadra reputo fondamentale. Lo si vede anche in questo periodo così difficile, visto che ci sentiamo spesso e restiamo costantemente in contatto. Temo che la stagione non potrà essere conclusa e questo ci lascia tanto rammarico, perché penso sarebbe stato il nostro momento. Avevamo iniziato a capire bene le idee di gioco del nuovo mister e stavano pure rientrando diverse ragazze infortunate. Avremmo potuto disputare un gran bel girone, malgrado non fosse quello élite».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *