Il vicepresidente Paolo Basso commenta così la beffarda sconfitta di ieri pomeriggio a Villorba costata l’eliminazione della Virtus Padova dalla Coppa Italia di Eccellenza.
«Uscire ai quarti è una grande amarezza, perché va a sfumare uno degli obiettivi stagionali. Purtroppo paghiamo l’onda lunga di un periodo difficile e la squadra sembra completamente un’altra rispetto a quella ammirata ad inizio stagione. Dobbiamo invertire la tendenza e ritrovare il giusto smalto: il tempo c’è, ma ora dipende da noi perché anche in campionato bisogna riprendere a correre al più presto. L’arrivo in panchina di un allenatore del calibro di Giancarlo Murru è una garanzia: le ragazze sono già entusiaste dei suoi metodi e personalmente sono molto fiducioso. Non bisogna mollare».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *