TERZA VITTORIA DI FILA E SI RESTA IN VETTA A PUNTEGGIO PIENO: VILLAFRANCHESE-VIRTUS PADOVA 1-6

Terzo successo in altrettante giornate per la Virtus Padova di Massimo Russo, che si aggiudica con un perentorio 6-1 il derby di campionato con la Villafranchese e resta così a punteggio pieno al comando del girone A di Eccellenza insieme al Montecchio Maggiore, vittorioso per 3-2 nel big-match di giornata con l’Alba Borgo Roma.
Risultato sempre in controllo e mai in discussione nella gara di oggi pomeriggio, con la Virtus che va al riposo sul 2-0 grazie ad un autogol avversario e al sigillo di Menin.
La ripresa si apre con la marcatura della Villafranchese, che accorcia le distanze e sembra poter riaprire la contesa, ma le ragazze biancocelesti mettono in ghiaccio il risultato con un guizzo di Bertollo, la doppietta personale di Menin e le zampate conclusive di D’Agostino e Renda.
«Non è stata una bellissima partita – il commento a caldo del vicepresidente Paolo Basso – La squadra non si è espressa al meglio, diciamo che ci siamo un po’ fatti male da soli. Il gol del 2-1 della Villafranchese ha avuto l’effetto di una sberla, che ci ha dato la scossa e ci ha spinto a cambiare marcia ed accelerare. Abbiamo sbagliato parecchie occasioni, ma ci lavoreremo. Teniamoci stretta la vittoria e andiamo avanti, soddisfatti del primo posto e dei risultati ottenuti fino a qui».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *